Giovedì, 25 Aprile 2024 09:40

James Loudspeaker VXQ, hi-fi e hi-tech da incasso

VXQ (Visual Experience Quadratech) piccola serie con sei diffusori per James Loudspeaker, destinati alla installazione in-wall/in-ceiling ad alto contenuto tecnologico e prestazioni audio di rilievo.

Per la serie VXQ James Loudspeaker ha utilizzato un processo di machine learning che migliora il prodotto finale ad ogni ciclo di progettazione e produzione, di fatto ottimizzando ogni passaggio imparando dai risultati (e errori) ottenuti. Con l’obiettivo delle installazioni outdoor, che sono l’applicazione naturale dei diffusori VXQ, il telaio e le back box sono realizzati in alluminio marine grade con certificazione IP67.

 E' possibile scegliere il diffusore VXQ con gli stessi driver (e quindi simili prestazioni) con flangia rotonda o rettangolare: quindi VXQ48 e VXQ48R, VXQ68 e VXQ68R, VXQ88 e VXQ88R, dove la R della sigla indica chiaramente “Round”.

 

 

Per la installazione delle versioni rettangolari e’ possibile scegliere se utilizzare il diffusore con o senza una back box. Per le versioni rotonde oltre a questa possibilita’ la back box e’ disponibile in versione “shallow” o “deep”. Ancora una doppia possibilita’: pilotaggio di questi diffusori a impedenza o via trasformatore a 100 V.

 

 

Pesca direttamente in casa James Loudspeaker per realizzare il super tweeter che equipaggia la serie VXQ. Riprende la tecnologia proprietaria Quad Tweeter Array che prevede un sistema di quattro tweeter a cupola angolati tra di loro a 22,5 gradi per massimizzare la dispersione sonora, la gestione di potenze elevate e la bassa distorsione per un uso audiophile. I tweeter utilizzati sono tutti a cupola in titanio, identici nella loro struttura, ma si caratterizzano per diametro diverso (12, 19 e 25 mm) a seconda del modello equipaggiato. 

 

 

L’evoluzione arriva da una parte ottimizzando la struttura dei tweeter (raffreddamento al ferrofluido e camera posteriore di decompressione), dall’altra aggiungendo il sistema Cymatic. Davanti ai quattro tweeter (in titanio) che equipaggiano i VXQ e’ stato aggiunto un diffrattore meccanico, la cui forma e’ il risultato di studi teorici e applicazioni sul campo.

 

 

Grazie a questa soluzione si ottiene una emissione sonora uniforme ed equilibrata con alti fluidi ed estesi, straordinariamente coerenti a qualsiasi angolazione. 

 

Anche per il sistema di aggancio James Loudpeaker ha voluto per questi VXQ una soluzione specifica, che non fosse frutto del caso. Sistema RotoLock Superspeed, con clamp di serraggio e viti in alluminio e acciaio che assicurano la massima tenuta con un’azione di fissaggio veloce e precisa, che riduce drasticamente i tempi e la facilità di installazione. Di fatto basta stringere direttamente le viti perimetrali del diffusore per far scattare il meccanismo che assicura il clamp alla superficie di installazione. Ogni diffusore VXQ, a seconda del modello, dispone da tre a sei di questi clamp. 

 

 

Quando non e’ possibile utilizzare un classico speaker in-room non c’e’ piu’ necessita’ di scendere a compromessi con la qualita’. I VXQ sono facili da installare e utilizzare in ogni situazione, con un bagaglio tecnologico importante, prestazioni notevoli e di fondo la firma di un produttore leader di settore.

 

 

VAI ALLA SERIE VXQ

SCARICA L'APPROFONDIMENTO SULLA SERIE VXQ

 

 

 

Letto 369 volte Ultima modifica il Giovedì, 25 Aprile 2024 10:03