News ed eventi Scopri le ultime novità

Pixel engineering News

Prodotti Sfoglia la gamma

Pixel engineering News

Rivenditori Trova il più vicino a te

Pixel engineering News

PRODOTTI IN EVIDENZA

BLUESOUND PULSE SOUNDBAR+

La nuova Pulse Soundbar+ è l'evoluzione della Pulse Soundbar 2i e porta con sé, tra gli altri, l'innovazione della riproduzione della decodifica del formato Dolby Atmos per poter vivere l'esperienza dell'audio 3D anche con una soundbar. A bordo della Pulse Soundbar+ abbiamo ora una un nuovo processore ARM Cortex A53 Quad-Core accreditato di una velocità di calcolo 8 volte superiore a quello della precedente generazione di prodotto Bluesound. In dotazione anche un modulo con due chip dedicati alla sola gestione del WiFi così da azzerare i problemi di latenza nella gestione dei segnali audio. Una soluzione del genere permette a Pulse Soundbar+ di collegarsi con gli altri diffusori Bluesound direttamente, senza appoggiarsi alla rete locale. Sezione di amplificazione da 120 watt con tecnologia DirectDigital che alimenta una coppia di tweeter da 25 mm, una coppia di midrange da 50 mm e una coppia di woofer da 102 mm; una coppia di woofer passivi per una gamma bassa potente e profonda. Disponibile l'uscita pre-out per collegare il Pulse Sub+. In realtà la Pulse Soundbar+, oltre al suo subwoofer, può diventare il centro di un sistema Home Theatre tutto wireless con i diffusori Bluesound. Supporto ad AirPlay2, così da poter fare streaming diretto e semplificato dai dispositivi, fissi e mobili, di Apple verso i componenti Bluesound. AirPlay2 permette anche la gestione vocale con Siri in aggiunta a Google Assistant e Amazon Alexa. Bluetooth ora utilizza il codec aptX per la gestione dell'audio HD wireless a 24bit/48kHz. Wi-Fi generazione 5 (802.11ac) a doppia banda con connessione più veloce e più stabile. Software proprietario BluOS in versione 3.0 con un generali miglioramenti delle prestazioni e delle caratteristiche tecniche. Pulse Soundbar+ gestisce audio in alta risoluzione a 24bit/192kHz bit con possibilità di multiroom e streaming verso gli altri speaker Bluesound. I prodotti Bluesound sono utilizzabili in rete tra loro a formare un network che può contare fino a 64 dispositivi. Integrazione con sistemi ELAN, Control4, RTI, Crestron, URC, push, iPort, Lutron, Roon. Ingressi USB, Ethernet LAN e Wi-Fi, digitale ottico, analogico RCA, HDMI eARC e ARC; uscita subwoofer cablato e wireless.   ABBINABILE A: BLUESOUND PULSE SUB+ DIFFUSORI WIRELESS BLUESOUND

Scopri
WYRESTORM NHD-110-TX

Trasmettitore HD over IP - HD 1080p H.264/H.265 - Serie 110 La serie 110 parte dall'esperienza della serie 100 per aggiungere nuovi contenuti e funzionalità. I componenti della serie 110 supportano sia il formato H.264 che H.265. Con il secondo le trasmissioni video hanno una qualità migliore con l'importante vantaggio di risparmio di banda occupata che arriva fino a 6 volte. Il flusso AV sulla rete è reso inaccessibile dall'esterno grazie all'utilizzo della crittografia AES a 128-bit. Con la serie 110 viene meno la necessità di un decoder per video wall dedicato in quanto lo stesso NHD-110-RX svolge questa funzione. Particolare non secondario: i componenti della serie 100, 110 e 200 sono utilizzabili tra di loro, semplificando l'installazione retrofit e mantenendo la compatibilità con NHD-250-RX per la funzione Multiview. Possibilità di gestire video wall fino a 16x16 con image scaling, bezel compensation e rotation, in maniera semplice e diretta grazie all'interfaccia NetworkHD che è parte integrante del software WyreStorm Management Suite. L'NHD-110-TX può trasmettere segnali AV utilizzando sia il formato H.264 che H.265, dove il secondo è caratterizzato da una elevata efficienza di trasmissione: i 5Mbps dell'H.265 corrispondono ai 30 Mbps dell'H.264. Supporto per tutti i formati SD e HD (inclusi gli interlacciati) fino a 1080p 60Hz. Scaler video, possono essere gestire risoluzioni diverse sui display di uno stesso sistema. Audio de-embed per collegare facilmente un DSP o un amplificatore esterno. Video switching seamless. Ingressi e uscite facilmente scalabili per applicazioni Multicast. Set-up zero-configurazione con tecnologia Unicast. La serie 110 può operare sia in modalità Unicast che Multicast così da poter gestire facilmente sistemi piccoli e grandi (anche oltre 80 dispositivi). IP adress setting via AutoIP/Static/DHCP. Aggiornamento del firmware e gestione delle funzioni via batch per un notevole risparmio di tempo. Supporto Hex Global Cache. Conforme HDCP 1.4. Conforme IEEE 802.3af PoE. Compatibile con rack NHD-000-RACK4. Live video preview per l'uso con NetworkHD Touch o un control UI custom. Da utilizzare preferibilmente con NHD-110-RX

Scopri
WYRESTORM NHD-110-RX

Ricevitore HD over IP - HD 1080p H.264/H.265 - Serie 110 La serie 110 parte dall'esperienza della serie 100 per aggiungere nuovi contenuti e funzionalità. I componenti della serie 110 supportano sia il formato H.264 che H.265. Con il secondo le trasmissioni video hanno una qualità migliore con l'importante vantaggio di risparmio di banda occupata che arriva fino a 6 volte. Il flusso AV sulla rete è reso inaccessibile dall'esterno grazie all'utilizzo della crittografia AES a 128-bit. Con la serie 110 viene meno la necessità di un decoder per video wall dedicato in quanto lo stesso NHD-110-RX svolge questa funzione. Particolare non secondario: i componenti della serie 100, 110 e 200 sono utilizzabili tra di loro, semplificando l'installazione retrofit e mantenendo la compatibilità con NHD-250-RX per la funzione Multiview. Possibilità di gestire video wall fino a 16x16 con image scaling, bezel compensation e rotation, in maniera semplice e diretta grazie all'interfaccia NetworkHD che è parte integrante del software WyreStorm Management Suite. L'NHD-110-RX può gestire display e altre periferiche via IR, RS-232, USB o CEC, tutti i segnali sono indirizzabili e personalizzabili. Supporto per tutti i formati SD e HD (inclusi gli interlacciati) fino a 1080p 60Hz. Scaler video, possono essere gestire risoluzioni diverse sui display di uno stesso sistema. Audio de-embed per collegare facilmente un DSP o un amplificatore esterno. Video switching seamless. Ingressi e uscite facilmente scalabili per applicazioni Multicast. Set-up zero-configurazione con tecnologia Unicast. La serie 110 può operare sia in modalità Unicast che Multicast così da poter gestire facilmente sistemi piccoli e grandi (anche oltre 80 dispositivi). IP adress setting via AutoIP/Static/DHCP. Aggiornamento del firmware e gestione delle funzioni via batch per un notevole risparmio di tempo. Supporto Hex Global Cache. Conforme HDCP 1.4. Conforme IEEE 802.3af PoE. Compatibile con rack NHD-000-RACK4 Da utilizzare preferibilmente con NHD-110-TX  

Scopri
NAD C 16-60 DSP

Il riferimento delle elettroniche NAD per la custom installation per quanto riguarda numero di canali e flessibilità d'utilizzo. Ben 16 canali da 60 watt l'uno con il supporto fondamentale di un potente DSP. CI 16-60 DSP prende spunto dagli altri finali della linea CI Custom Installation, in modo particolare dal C 8-120 DSP, per realizzare questo nuovo riferimento. Una soluzione che lascia ampio margine di creatività al custom installer, che può configurare i canali in tanti modi diversi, con la certezza di un sound che ti aspetti da un prodotto NAD. Il C 16-60 DSP utilizza una versione personalizzata della tecnologia Hypex UcD, con caratteristiche principali di stabilità di erogazione di potenza sui diversi carichi anche in presenza di cavi di collegamento di lunghezza importante, con valori molto ridotti di distorsione e rumore.  Il risultato è quello di un amplificatore dalle qualità soniche di assoluto rilievo, pur con le doti ben note della Classe D in termini di consumi ridotti e bassa produzione di calore così da poter essere collocato in qualsiasi spazio ristretto, anche chiuso. DSP integrato per avere il massimo controllo in equalizzazione e personalizzazione in generale; controllo accessibile via IP web browser. Protezioni per il cortocircuito e la temperatura con ripristino automatico del funzionamento quando la situazione torna nei limiti. Si può selezionare l’accensione con trigger DC o signal-sensing.  Consumo di soli 0,5 watt in stand-by. Dimensioni 2U con possibilità di montaggio rack. Un amplificatore che, proprio per le sue caratteristiche generali, può essere utilizzato per una installazione multi-room o anche in un sistema Home Cinema a basso impatto in ambiente, di fatto a totale scomparsa se lo abbiniamo con dei diffusori in-wall o in-ceiling.   DA ABBINARE A: NAD CI 580 V2

Scopri
DALI OBERON 7 C

Il wireless sempre più facile, sempre più efficace con la serie Oberon C che aggiunge la sezione di potenza integrata e il collegamento senza cavi di segnale alle già ben note doti dei diffusori Oberon passivi. Nella serie il modello 7 C è il top di gamma, nella sua configurazione da pavimento a due vie con tre altoparlanti: due woofer da 7 pollici, una misura che è superiore del 15% a quella classica da 6.5 pollici tipica di prodotti di questa fascia di mercato. Una maggiore superficie radiante permette di ottenere una pressione sonora maggiore con un movimento più contenuto della bobina mobile e di conseguenza maggiore dinamica con distorsione più contenuta. Bobina mobile a 4 strati. Tweeter da 29 mm è stato sviluppato appositamente per la serie Oberon: cupola in fibra sintetica a trama intrecciata dal peso estremamente contenuto, appena 0.060 mg per mmq. Un diametro così ampio permette di avere una pressione sonora più elevata con una escursione della membrana più contenuta. Sezione di potenza con due moduli da 50 watt in Classe D per ogni diffusore, uno per speaker (per la coppia di woofer nel caso di 7 C). Eccezionale valore di 100 dB nella misura del rapporto segnale/rumore. DSP integrato che provvede alla equalizzazione e al filtro elettronico. Partner ideale di Oberon C è il Sound Hub ora sviluppato in versione Compact che assicura un collegamento wireless con i diffusori con uno stream proprietario a 30 bit nella banda 5.2/5.8GHz. Trasmissione del segnale non compressa I2S a 24bit/96kHz. Connessioni disponibili: due ottico digitale, linea RCA, HDMI ARC, uscita per subwoofer, IR sensor, USB power/service, Bluetooth, Wireless.   DA ABBINARE A DALI SOUND HUB COMPACT DA ABBINARE A DALI SOUND HUB

Scopri
NAD M33

Amplificatore stereo ma anche DAC, streamer BluOS e lettore di rete: in un solo telaio le prestazioni e caratteristiche del prodotto moderno per eccellenza. L'M33 della serie Masters non è solo un amplificatore potente, è anche e sopratutto un prodotto flessibile nell'uso e nella configurazione, che ognuno può plasmare secondo le esigenze del proprio sistema audio. Ben rappresenta la nuova generazione di prodotti NAD, insieme all'M10 e al T778, in grado di fare da hub per audio analogico e digitale, cablato e wireless, in standard e alta risoluzione, da sorgenti locali o remote. Il modo di gestire e ascoltare la musica sta cambiando e questi nuovi strumenti di NAD ne sono i migliori media. Sezione di potenza di tipo HybridDigital Purifi Eigentakt, con un dato di 2x200 watt nominali e fino a 300/550 watt 8/4 ohm in regime dinamico. Piattaforma BluOS integrata, grazie alla quale è possibile gestire direttamente un sistema multi-room wireless High Res con supporto a MQA e possibilità di accedere a tanti servizi di streaming come Tidal, Deezer, Qobuz, Amazon HD, Spotify, Amazon Music, Slacker, TuneIn e altri. Apple Airplay 2, Bluetooth 5.0  two-way Qualcomm aptX HD, WiFi dual-band 5 5 a/c/n. Sezione DAC con processore ESS Sabre 32bit/384kHz. Supporto per prodotti domotici Crestron, Control4, RTI, URC, Elan, Lutron, iPort, KNX; IR Input, 12V Trigger In, 2 x12V Trigger Out, RS-232. Supporto per Siri (via AirPlay2), Amazon Alexa e Google Assistant. Dirac Live integrato con microfono di misura per il massimo controllo e correzione dell'acustica dell'ambiente di ascolto. Due uscite indipendenti per subwoofer con sistema di equalizzazione della gamma bassa. Due slot MDC per future espansioni. App di controllo per iOS e Android. Uscita cuffia sul frontale. LEGGI LA RECENSIONE DEL NAD M33 DI DARKO AUDIO

Scopri